CSiPlant

CSiPlant

Software integrato per la progettazione di linee di piping e sistemi di supporto

In questa sezione

CSiPlant è un software integrato per l’analisi e la progettazione di linee di piping e relative strutture di supporto. Le verifiche sono condotte in accordo alle normative di settore ed i relativi fattori di concentrazione di tensione e flessibilità sono automaticamente calcolati ed applicati.
Il software offre avanzate tecnologie di analisi e modellazione per gli ingegneri che operano nel settore impiantistico on-shore e off-shore, utilizzando elementi e componenti familiari ai progettisti.

CSiPlant inaugura una nuova generazione di strumenti di analisi e progettazione esclusive per il settore:

  • analisi P-Delta
  • analisi non lineari sequenziali
  • analisi di buckling
  • analisi time history non lineari
  • scenari di progetto differenziati

Integrazione con SAP2000

CSiPlant offre una totale integrazione con SAP2000, consentendo di importare modelli di analisi completi e di connettere automaticamente le linee di piping con gli elementi strutturali al fine di condurre dettagliate analisi non lineari accoppiate. Le funzionalità di importazione includono carichi, sezioni ed assi locali, rilasci di estremità, sistemi di griglia, vincoli, definizioni di masse per le analisi sismiche e dinamiche e molte altre assegnazioni.

Le reazioni vincolari ottenute attraverso l’analisi accoppiata possono quindi essere selettivamente riesportate in SAP2000, con avanzate opzioni di filtraggio in funzione del tipo di sezione e del caso di carico. Infine, le risultanti al piede possono essere esportate da SAP2000 a SAFE al fine di integrare la progettazione dei sistemi fondazionali con l’analisi della struttura e delle linee di piping.

Input

Le linee di piping ed i rack di supporto possono essere creati in modo rapido ed efficiente attraverso strumenti di input in stile CAD con avanzate opzioni di snap agli oggetti, alle intersezioni ed alle griglie. In aggiunta, CSiPlant offre funzionalità automatizzate di rinominazione dei nodi, scorciatoie a tastiera customizzabili, intuitivi comandi di inserimento ed assegnazione consentendo agli utenti di costruire, modificare e revisionare qualunque modello con il pieno controllo.

  Prosegui